Passa ai contenuti principali

La questione dei Ciam (çam) alla giustizia internazionale.


La questione dei Ciam irrisolta, la Grecia ha manipolato la storia . lo ha detto Shpëtim Idrizi politico albanese leader del partito Pdu in una cerimonia durante il suo intervento al convegno "La questione della Ciam e le sfide del futuro", organizzato dall'Istituto di Studi per Chameria, in collaborazione con l'Istituto di Storia in studi di Tirana e Abanologjike istituti in Pristina.


"Un sacco di ingiustizia sarebbe state evitate se si interveniva in tempo.Lo stato greco ha manipolato le generazioni più giovani sulla vicenda dei genocidi sui Ciam , ma lo stato greco è riuscita anche di manipolare in politica estera, di manipolare l'opinione pubblica intorno alla questione dei Ciam

studi greci sono più copie in lingue straniere e in altre lingue oltre all'inglese, mentre la nostra storiografia è silenziosa e non vi era alcuna eco paosjë che avrebbe dovuto "- ha detto.


Secondo Idrizi, dopo gli anni '90 la situazione è migliorata, ma la questione rimane estremamente problematico, di richiedere l'internazionalizzazione di merito.


Di recente ha valutato l'approccio scientifico nello studio della verità di alcuni studiosi albanesi come la colomba Meta Xhufi Beqir, ma ha elogiato il lavoro del DUP a questo proposito.

Il tema della conferenza si occupa con la storia del Chams, le questioni della diplomazia e del diritto internazionale, diritti umani e cultura della popolazione Cham.

I Cham (in albanese çam) sono una minoranza albanese rimasta dentro i confini greci dopo la divisione delle terre albanesi nel 1912. Molti di questi çam erano stati cacciati dalle proprie terre perdendo le loro richezze e le loro terre.

I cham erano ricchissimi proprietari d'oro e di terreni.

Sul loro genocidio ora partiti albanesi chiedono di coinvolgere la giustizia internazionale.

Video

Commenti

  1. albania ha subito 100 anni di oppressione dalla grecia.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Cognomi di origine albanese

 Cognomi di origine albanese





Barletta, Borrescio, Buono, Busciacco, Capparelli, Conte, Cordoano, Cortese, De Marco, Di Turi, Dramis, Elmo, Frega, Matrangolo, Mele, Preite, Raimondo, Vicchio
Barile
Barbaro, Belluscio, Botte, Cappa, Carnevale, Caselle, Croce, Fusco, Giuliano, Mazzeo, Mecca, Nastasia, Pascente, Pasternoster, Rabesco, Saracino, Schirò, Sciaraffa, Solazzo, Zambelli
Campomarino
Balante, Carriero, Chimisso, Corfiati, Croce, Manes, Marini, Musacchio, Norante, Occhionero, Piermarino, Travaglino, Vizzari
Caraffa
Bubba, Comi, Donato, Ferraina, Fimiano, Iania, Lombardo, Mazzei, Migliazza, Monteleone, Notaro, Peta, Petruzza, Scerbo, Sciumbata, Sulla
Carfizzi
Basta, Brasacchio, Condosta, Larte, Macrì,
Casalvecchio
Andreano, Beccia, Celozzi, Crescenzi, Criasia, Cutaio, De Luca, Fratta, Iacovelli, Petrone, Tosches
Castroregio
Alfano, Camodeca, D’Agostino, Di Nicco, Licursi, Roma
Cavallerizzo
Capparelli, Ferro, Golemme, Lata, Melicchio, Sarro, Tavolato
Cerzeto
Candreva, Capparelli, Franzese, Go…

Wikileaks parla di Albania e Grecia

Documenti segreti che parlano dell'Albania saranno pubblicati su Wikileaks

Ci sarebbero documenti segreti in lista per essere pubblicati a breve tra cui documenti segreti sull'Albania sulla Grecia ed in particolare i rapporti diplomatici che la Grecia ha col mondo e i paesi vicini.

I documenti sono tenuti a rivelare una forte evidenza i rapporti tra Tirana e Atene sulla vicenda del confine marittimo tra due paesi che si è è tenuto giorni fa a Tirana.

Il ministro greco Drucas chiede stuperfatto - come possono essere finite nelle mai degli Stati Uniti file e dossier segreti che hanno a che fare con lo stato ellenico ?.

La Grecia è uno dei paesi europei ad avere avuto una maggior spesa militare negli anni passati.

Dopo il fallimento dello stato ellenico la Grecia sta collaborando con i paesi vicini per evitare spese enormi nel campo militare.

Wikileaks svelerà il dietro le quinte della politica militare e di intelligence dello stato greco e della vicina Albania

Gli Arvaniti, i veri greci sono loro.

Arvaniti sono quelli la cui lingua madre è "Arvanitika" (in greco: Arvaniti = arvani + + tis notias = albanesi del sud dei Balcani). Arberesh La parola è usata in albanese, linguisti più usare la parola per la lingua albanese.

Arvaniti (in greco) e Arberor (in albanese), ma in Grecia nord-occidentale, nella lingua, il termine è usato Shqiptar (lo stesso utilizzato da albanesi d'Albania) e la parola Arvaniti non ha alcun significato in regione nord occidentale della Grecia. La regione Nord Occidentale ricordo che sarebbe la Chameria , dove ultraortodossi hanno creato genocidi e rubato questa parte di terra assieme all'isola di corfu all'Albania.

Tuttavia, Arvanitika appartiene alla famiglia linguistica albanese, e si è evoluta da uno dei due gruppi linguistici della lingua albanese, il dialetto meridionale albanese (nota: il dialetto parlato dagli albanesi a sud dei Balcani). Arvanitika ha una ricchezza dialettica: vi sono tre diversi gruppi di dialetti parlati, uno…