Passa ai contenuti principali

Pacolli e altri due kosovari "svizzeri" candidati alle elezioni

Fra i candidati alle elezioni legislative che si svolgono domenica in Kosovo figurano anche Begjet Pacolli, che ha il passaporto elvetico, e altri due kosovari residenti in Svizzera.

Behgjet Pacolli, 58 anni, ha creato il suo partito, l'Alleanza per un nuovo Kosovo (AKR), nel 2006 e nel 2007 è entrato in Parlamento. Pacolli è considerato l'uomo più ricco del Kosovo: il suo patrimonio è valutato a circa 440 milioni di euro.

Zize Pepshi, residente nel canton Berna, è una dei 110 candidati presentati dalla Lega democratica della Dardania (LDD). Faton Topalli è in lizza per il partito Autodeterminazione ("Vetëvendosje"). Secondo diverse fonti kosovare, vi erano altri due candidati che poi hanno desistito.

Non si sa ancora quanti dei circa 200'000 kosovari residenti in Svizzera parteciperanno allo scrutinio. L'annuncio di elezioni anticipate è stato fatto il 2 novembre e gli emigrati avevano tempo fino al 16 novembre per iscriversi presso le ambasciate.

"Ho l'impressione che in Kosovo non si sia la volontà politica di far votare la diaspora", ha detto il direttore del sito di informazione "albinfo.ch". "È irrispettoso" verso i kosovari che vivono all'estero" ha aggiunto. "Non conosco molta gente che ha votato" per queste legislative, le quarte dal 1999 e le prime dall'indipendenza, nel febbraio 2008. È chiaro che la partecipazione sarebbe più alta se il termine non fosse stato così breve, ha ammesso il responsabile della rappresentanza diplomatica del Kosovo a Berna interrogato dall'ATS.

http://www.tio.ch

Commenti

Post popolari in questo blog

Cognomi di origine albanese

 Cognomi di origine albanese





Barletta, Borrescio, Buono, Busciacco, Capparelli, Conte, Cordoano, Cortese, De Marco, Di Turi, Dramis, Elmo, Frega, Matrangolo, Mele, Preite, Raimondo, Vicchio
Barile
Barbaro, Belluscio, Botte, Cappa, Carnevale, Caselle, Croce, Fusco, Giuliano, Mazzeo, Mecca, Nastasia, Pascente, Pasternoster, Rabesco, Saracino, Schirò, Sciaraffa, Solazzo, Zambelli
Campomarino
Balante, Carriero, Chimisso, Corfiati, Croce, Manes, Marini, Musacchio, Norante, Occhionero, Piermarino, Travaglino, Vizzari
Caraffa
Bubba, Comi, Donato, Ferraina, Fimiano, Iania, Lombardo, Mazzei, Migliazza, Monteleone, Notaro, Peta, Petruzza, Scerbo, Sciumbata, Sulla
Carfizzi
Basta, Brasacchio, Condosta, Larte, Macrì,
Casalvecchio
Andreano, Beccia, Celozzi, Crescenzi, Criasia, Cutaio, De Luca, Fratta, Iacovelli, Petrone, Tosches
Castroregio
Alfano, Camodeca, D’Agostino, Di Nicco, Licursi, Roma
Cavallerizzo
Capparelli, Ferro, Golemme, Lata, Melicchio, Sarro, Tavolato
Cerzeto
Candreva, Capparelli, Franzese, Go…

Wikileaks parla di Albania e Grecia

Documenti segreti che parlano dell'Albania saranno pubblicati su Wikileaks

Ci sarebbero documenti segreti in lista per essere pubblicati a breve tra cui documenti segreti sull'Albania sulla Grecia ed in particolare i rapporti diplomatici che la Grecia ha col mondo e i paesi vicini.

I documenti sono tenuti a rivelare una forte evidenza i rapporti tra Tirana e Atene sulla vicenda del confine marittimo tra due paesi che si è è tenuto giorni fa a Tirana.

Il ministro greco Drucas chiede stuperfatto - come possono essere finite nelle mai degli Stati Uniti file e dossier segreti che hanno a che fare con lo stato ellenico ?.

La Grecia è uno dei paesi europei ad avere avuto una maggior spesa militare negli anni passati.

Dopo il fallimento dello stato ellenico la Grecia sta collaborando con i paesi vicini per evitare spese enormi nel campo militare.

Wikileaks svelerà il dietro le quinte della politica militare e di intelligence dello stato greco e della vicina Albania

Gli Arvaniti, i veri greci sono loro.

Arvaniti sono quelli la cui lingua madre è "Arvanitika" (in greco: Arvaniti = arvani + + tis notias = albanesi del sud dei Balcani). Arberesh La parola è usata in albanese, linguisti più usare la parola per la lingua albanese.

Arvaniti (in greco) e Arberor (in albanese), ma in Grecia nord-occidentale, nella lingua, il termine è usato Shqiptar (lo stesso utilizzato da albanesi d'Albania) e la parola Arvaniti non ha alcun significato in regione nord occidentale della Grecia. La regione Nord Occidentale ricordo che sarebbe la Chameria , dove ultraortodossi hanno creato genocidi e rubato questa parte di terra assieme all'isola di corfu all'Albania.

Tuttavia, Arvanitika appartiene alla famiglia linguistica albanese, e si è evoluta da uno dei due gruppi linguistici della lingua albanese, il dialetto meridionale albanese (nota: il dialetto parlato dagli albanesi a sud dei Balcani). Arvanitika ha una ricchezza dialettica: vi sono tre diversi gruppi di dialetti parlati, uno…