Passa ai contenuti principali

Protesta Albania : le armi che hanno ucciso i manifestanti non sono della polizia.




Berisha: Rama ha cercato uno scenario tunisino, le armi che hanno ucciso le vittime, non sono della polizia.



TIRANA - Lajmifundit - Nella prima reazione dopo l'incidente avvenuto oggi alla manifestazione tenutasi a Tirana, il Primo Ministro Sali Berisha ha accusato il presidente del PS, Edi Rama per aver incitato alla violenza.

Berisha ha detto che le armi che hanno sparato le tre persone uccise alla manifestazione, sono state pistole di piccolo calibro, armi da fuoco che non sono stati utilizzati dalla polizia impegnata nel mantenimento dell'ordine nella manifestazione.


"Oggi avete visto "le strategie" di Edvin Kristaq di Rama, l'ex ministro della sicurezza dello stato di dittatura e l'autore del massacro di Scutari Gramoz Ruci. loro hanno proiettato un atto per prendere il potere con la forza. Loro si sono impegnnati a manovrare i teppisti ,criminali e trafficanti pagandoli. I bastardi immaginavano uno scenario tunisino del quale ne parlavano da diversi giorni.

Per ore e ore sotto la guida diretta di Kristaq Edvin Rama , il quale si trovava dentro la l'ufficio comandando i gruppi criminali , gruppi di banditi contrabbandieri e terroristi, ma che alla fine non erano più di due o trecento persone ", ha detto Berisha.


Secondo lui, sono stati uccisi tre cittadini e deriti una decine diperone . La responsabilità ricade sul organizzatori dello scerario

"Esprimendo le nostre sincere condoglianze alle famiglie delle vittime di dire che i dati preliminari indicano che ogni vittima è stato sparato da vicino con armi le quali : pistole leggere non si trovano in Polizia di Stato o la Guardia Repubblicana. Chiedo alla procura di portare alla luce la verità su queste vite perdute ", ha detto il primo ministro.

L'articolo originale in lingua albanese lo trova qui :
http://www.lajmifundit.com/lajmet/politika/politika/17149-berisha-rama-tentoi-skenarin-tunizian-armet-qe-vrane-viktimat-jo-te-policise

Commenti

  1. a Tirana adesso è tutto normale.

    Nessuna protesta in corso

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Cognomi di origine albanese

 Cognomi di origine albanese





Barletta, Borrescio, Buono, Busciacco, Capparelli, Conte, Cordoano, Cortese, De Marco, Di Turi, Dramis, Elmo, Frega, Matrangolo, Mele, Preite, Raimondo, Vicchio
Barile
Barbaro, Belluscio, Botte, Cappa, Carnevale, Caselle, Croce, Fusco, Giuliano, Mazzeo, Mecca, Nastasia, Pascente, Pasternoster, Rabesco, Saracino, Schirò, Sciaraffa, Solazzo, Zambelli
Campomarino
Balante, Carriero, Chimisso, Corfiati, Croce, Manes, Marini, Musacchio, Norante, Occhionero, Piermarino, Travaglino, Vizzari
Caraffa
Bubba, Comi, Donato, Ferraina, Fimiano, Iania, Lombardo, Mazzei, Migliazza, Monteleone, Notaro, Peta, Petruzza, Scerbo, Sciumbata, Sulla
Carfizzi
Basta, Brasacchio, Condosta, Larte, Macrì,
Casalvecchio
Andreano, Beccia, Celozzi, Crescenzi, Criasia, Cutaio, De Luca, Fratta, Iacovelli, Petrone, Tosches
Castroregio
Alfano, Camodeca, D’Agostino, Di Nicco, Licursi, Roma
Cavallerizzo
Capparelli, Ferro, Golemme, Lata, Melicchio, Sarro, Tavolato
Cerzeto
Candreva, Capparelli, Franzese, Go…

Wikileaks parla di Albania e Grecia

Documenti segreti che parlano dell'Albania saranno pubblicati su Wikileaks

Ci sarebbero documenti segreti in lista per essere pubblicati a breve tra cui documenti segreti sull'Albania sulla Grecia ed in particolare i rapporti diplomatici che la Grecia ha col mondo e i paesi vicini.

I documenti sono tenuti a rivelare una forte evidenza i rapporti tra Tirana e Atene sulla vicenda del confine marittimo tra due paesi che si è è tenuto giorni fa a Tirana.

Il ministro greco Drucas chiede stuperfatto - come possono essere finite nelle mai degli Stati Uniti file e dossier segreti che hanno a che fare con lo stato ellenico ?.

La Grecia è uno dei paesi europei ad avere avuto una maggior spesa militare negli anni passati.

Dopo il fallimento dello stato ellenico la Grecia sta collaborando con i paesi vicini per evitare spese enormi nel campo militare.

Wikileaks svelerà il dietro le quinte della politica militare e di intelligence dello stato greco e della vicina Albania

Gli Arvaniti, i veri greci sono loro.

Arvaniti sono quelli la cui lingua madre è "Arvanitika" (in greco: Arvaniti = arvani + + tis notias = albanesi del sud dei Balcani). Arberesh La parola è usata in albanese, linguisti più usare la parola per la lingua albanese.

Arvaniti (in greco) e Arberor (in albanese), ma in Grecia nord-occidentale, nella lingua, il termine è usato Shqiptar (lo stesso utilizzato da albanesi d'Albania) e la parola Arvaniti non ha alcun significato in regione nord occidentale della Grecia. La regione Nord Occidentale ricordo che sarebbe la Chameria , dove ultraortodossi hanno creato genocidi e rubato questa parte di terra assieme all'isola di corfu all'Albania.

Tuttavia, Arvanitika appartiene alla famiglia linguistica albanese, e si è evoluta da uno dei due gruppi linguistici della lingua albanese, il dialetto meridionale albanese (nota: il dialetto parlato dagli albanesi a sud dei Balcani). Arvanitika ha una ricchezza dialettica: vi sono tre diversi gruppi di dialetti parlati, uno…