Passa ai contenuti principali

Mercenari serbi in Libia per difendere Gheddafi

Articolo su Ansamed.info

LIBIA: ESPERTO NON ESCLUDE PARTENZA MERCENARI SERBI


21 Febbraio , 16:41
(ANSAmed) - BELGRADO, 21 FEB - Mercenari serbi potrebbero gia' trovarsi in Libia o potrebbero partire prossimamente per combattere a fianco delle truppe del colonnello Muammar Gheddafi, secondo quanto affermato da un noto analista militare a Belgrado.

''E possibile che mercenari serbi siano gia' andati in Libia a sostegno delle forze governative'', ha detto all'Ansa Ljubodrag Stojadinovic, analista di questioni militari del quotidiano Politika. A suo avviso tuttavia, dato il breve periodo di tempo trascorso dallo scoppio della rivolta in Libia, e' piu' probabile che eventuali mercenari partano dalla Serbia prossimamente. Stojadinovic commentava notizie apparse oggi sulla stampa italiana relative alla presenza in Libia di mercenari provenienti anche dai Balcani.

''E' quasi sicuro che mercenari serbi andranno in Libia per vendere la propria esperienza accumulata durante le guerre balcaniche, in particolare per quel che riguarda la guerriglia urbana e gli scontri strada per strada'', ha aggiunto Stojadinovic, che e' stato lui stesso un militare in passato.

''I veterani dei conflitti balcanici hanno fatto di questo un mestiere''.

Confermando la presenza in Libia di numerose formazioni di mercenari provenienti da altri Paesi africani, Stojadinovic si e' poi detto del parere che l'esercito libico si dividera' tra un gruppo di militari fanatici fedeli a Gheddafi e un'altra parte che si chiedera' cosa accadra' dopo la caduta del colonnello e restera' neutrale. (ANSAmed)

fonte http://www.ansamed.info/it/serbia/news/MI.YBL74754.html


--


leggi anche questo articolo >>>
Libia : Gheddafi usa i paramilitari serbi per uccidere i civili

Commenti

Post popolari in questo blog

Cognomi di origine albanese

 Cognomi di origine albanese





Barletta, Borrescio, Buono, Busciacco, Capparelli, Conte, Cordoano, Cortese, De Marco, Di Turi, Dramis, Elmo, Frega, Matrangolo, Mele, Preite, Raimondo, Vicchio
Barile
Barbaro, Belluscio, Botte, Cappa, Carnevale, Caselle, Croce, Fusco, Giuliano, Mazzeo, Mecca, Nastasia, Pascente, Pasternoster, Rabesco, Saracino, Schirò, Sciaraffa, Solazzo, Zambelli
Campomarino
Balante, Carriero, Chimisso, Corfiati, Croce, Manes, Marini, Musacchio, Norante, Occhionero, Piermarino, Travaglino, Vizzari
Caraffa
Bubba, Comi, Donato, Ferraina, Fimiano, Iania, Lombardo, Mazzei, Migliazza, Monteleone, Notaro, Peta, Petruzza, Scerbo, Sciumbata, Sulla
Carfizzi
Basta, Brasacchio, Condosta, Larte, Macrì,
Casalvecchio
Andreano, Beccia, Celozzi, Crescenzi, Criasia, Cutaio, De Luca, Fratta, Iacovelli, Petrone, Tosches
Castroregio
Alfano, Camodeca, D’Agostino, Di Nicco, Licursi, Roma
Cavallerizzo
Capparelli, Ferro, Golemme, Lata, Melicchio, Sarro, Tavolato
Cerzeto
Candreva, Capparelli, Franzese, Go…

Wikileaks parla di Albania e Grecia

Documenti segreti che parlano dell'Albania saranno pubblicati su Wikileaks

Ci sarebbero documenti segreti in lista per essere pubblicati a breve tra cui documenti segreti sull'Albania sulla Grecia ed in particolare i rapporti diplomatici che la Grecia ha col mondo e i paesi vicini.

I documenti sono tenuti a rivelare una forte evidenza i rapporti tra Tirana e Atene sulla vicenda del confine marittimo tra due paesi che si è è tenuto giorni fa a Tirana.

Il ministro greco Drucas chiede stuperfatto - come possono essere finite nelle mai degli Stati Uniti file e dossier segreti che hanno a che fare con lo stato ellenico ?.

La Grecia è uno dei paesi europei ad avere avuto una maggior spesa militare negli anni passati.

Dopo il fallimento dello stato ellenico la Grecia sta collaborando con i paesi vicini per evitare spese enormi nel campo militare.

Wikileaks svelerà il dietro le quinte della politica militare e di intelligence dello stato greco e della vicina Albania

Gli Arvaniti, i veri greci sono loro.

Arvaniti sono quelli la cui lingua madre è "Arvanitika" (in greco: Arvaniti = arvani + + tis notias = albanesi del sud dei Balcani). Arberesh La parola è usata in albanese, linguisti più usare la parola per la lingua albanese.

Arvaniti (in greco) e Arberor (in albanese), ma in Grecia nord-occidentale, nella lingua, il termine è usato Shqiptar (lo stesso utilizzato da albanesi d'Albania) e la parola Arvaniti non ha alcun significato in regione nord occidentale della Grecia. La regione Nord Occidentale ricordo che sarebbe la Chameria , dove ultraortodossi hanno creato genocidi e rubato questa parte di terra assieme all'isola di corfu all'Albania.

Tuttavia, Arvanitika appartiene alla famiglia linguistica albanese, e si è evoluta da uno dei due gruppi linguistici della lingua albanese, il dialetto meridionale albanese (nota: il dialetto parlato dagli albanesi a sud dei Balcani). Arvanitika ha una ricchezza dialettica: vi sono tre diversi gruppi di dialetti parlati, uno…